Il portale italiano  il portale italiano

Youtube Facebook Twitter

I materiali

Condividi la pagina

 
04 Febbraio 2013

Riverbug, il nuovo modo di scendere il fiume

Riverbug Il riverbug è l'ultima invenzione proveniente dalla Nuova Zelanda, disegnato da Graeme Boddy, per scendere il fiume in un modo nuovo.

Riverbug significa "insetto di fiume" e consiste in un maneggevole mezzo gonfiabile sul quale sedersi per affrontare semplici rapide. Si manovra sia con le mani che con i piedi per una massima facilità di utilizzo.

Per condurre il bob attraverso le rapide ci si siede nel mezzo lasciando ai piedi la possibilità di rimanere immersi nell'acqua e assicurandosi attraverso una cinghia da legare in cintura munita di sgancio rapido.

Perchè usare un Riverbug

Il riverbug è stato creato per essere facilmente condotto dai principianti grazie all'intuitività dei gesti necessari per affrontare facili rapide nel fiume. Tuttavia anche gli esperti del fiume con buone capacità natatorie potranno scoprire nuovi e divertenti modi di utilizzare questo mezzo innovativo.

Il riverbug si conduce generalmente con la punta diretta verso monte, affrontando gli spostamenti con una propulsione all'indietro. La spinta proviene dall'azione combinata delle mani e dei piedi. La corrente del fiume ha il compito di spingere verso valle mentre il conducente deve solo evitare gli ostacoli del fiume con le opportune manovre.

Questo nuovo mezzo gonfiabile è probabilmente il sistema più rapido e sicuro per iniziare a scendere il fiume con un mezzo monoposto. Il riverbug rappresenta l'evoluzione dell'hydrospeed e potrebbe addirittura arrivare a sostituirlo nel corso degli anni.

 

 

 

ultime notizie

Il nuovo portale di Riverbug

logo riverbug.itFinalmente il riverbug arriva in Italia e la missione di Riverbug.it, il portale italiano per questo sport, è quella di far conoscere a tutti la bellezza e le potenzialità di questo nuovo e rivoluzionario modo di scendere il fiume.

Noi di Riverbug.it intendiamo diffondere questo sport, indirizzando gli aspiranti "insetti di fiume" nei giusti centri per imparare, divertirsi ed acquisire le fondamentali regole di sicurezza necessarie per affrontare l'ambiente fluviale.

 
Leggi tutto...

In Valle d'Aosta esordisce il riverbug

In Italia uno dei migliori ambienti dove provare il riverbug è proprio la Valle d'Aosta. Sulla Dora Baltea infatti ci sono tratti di fiume molto adatti a sperimentare questo sport; numerosi centri si sono recentemente dotati di riverbug per accompagnarvi in questa avventura!

Leggi tutto...
top